bio

Il lavoro di Cristie consiste nel dipingere su tele di cotone che prepara personalmente utilizzando una particolare tecnica e soprattutto un materiale insolito che è la colla di coniglio. Quando una tela viene trattata così, al momento della pittura risulteranno delle piccole imperfezioni, che andranno a rappresentare i segni che il tempo lascia lungo lo scorrere della vita di ognuno di noi.

Colore, time line e segni lasciati dal tempo: queste sono le fondamentali caratteristiche presenti in ogni paesaggio astratto che Cristie dipinge. La concezione di tempo che ci propone l’artista attraverso i suoi quadri è uno scorrere sempre diverso ma allo stesso tempo si percepisce una continuità rappresentata dalla time line, dove avvengono le varie trasformazioni della vita. Tutto muta lungo la linea temporale: cambia il nostro corpo, cambiano le persone che ci circondano, i colori, cambia la nostra vita.